Staffetta dell'Amicizia Terni-Siena

La prima edizione della “Staffetta dell’amicizia” va a Siena

 

Tra allegria e un sano agonismo

 

Siena si aggiudica la 1 Edizione della "Staffetta dell’Amicizia" organizzata dal Coni di Terni e di Siena in collaborazione con i rispettivi uffici scolastici provinciali. Oltre centoventi studenti delle scuole elementari, medie e superiori di Terni e di Siena hanno dato vita (sabato 12 ottobre) alla prima edizione di questa manifestazione che avrà il suo naturale proseguimento nel mese di aprile a piazza del Campo a Siena.

All'iniziativa hanno aderito numerose scuole delle due province.

Per la Toscana erano presenti l'Istituto tecnico industriale “Tito Sarrocchi" di Siena, l'Istituto "Luigi Einaudi” di Chiusi, l'Istituto superiore "Roncalli Sarrocchi" di Poggibonsi, la scuola elementare Istituto omnicomprensivo di Monteriggioni, la direzione didattica di Montepulciano, la scuola elementare Istituto omnicomprensivo di Chiusi, la scuola media Istituto omnicomprensivo di Monteriggioni, la scuola media di Sinalunga e la scuola media "Mattioli" di Siena.

Per Terni hanno partecipato l'Istituto professionale Casagrande (che ha anche ospitato i ragazzi senesi per il pranzo grazie alla collaborazione degli studenti dell'indirizzo alberghiero che hanno cucinato un impeccabile menù), il liceo classico "Tacito", il liceo scientifico "Donatelli", l'istituto omnicomprenivo "Marconi", l'Istituto omnicomprensivo "Benedetto Brin", la scuola Giovanni XXIII, la direzione didattica "Mazzini", "Anita Garibaldi" e "Vittorio Veneto", la scuola elementare "Marconi".

Un bagno di allegria con un pizzico di sano agonismo tra i giovani rappresentanti delle due città che hanno cominciato la loro corsa al campo scuola "Casagrande" con i bambini delle elementari. In quella sede i più veloci erano stati i ternani che invece si sono fatti recuperare sul percorso cittadino dove a passarsi il testimone (uno bianconero e l'altro rossoverde) sono stati gli studenti delle scuole medie e delle superiori.

Kankusta Duo
Nové, efektívne chudnutie prášky
https://phytonutrition-sante.com/sk/kankusta-duo-forte-hodnotenie/

I rappresentanti delle scuole hanno percorso via delle Mura, via Roma, piazza Europa, piazza della Repubblica, corso Tacito e ritorno per tre volte. Alla fine a tagliare il traguardo per primi sono Stati i senesi. Grande tifo e incitamento lungo il percorso animato anche da tanti spettatori.

Perfetto anche il lavoro dei giudici dell'Amatori podistica Carsulae che, posizionati a ognuna delle stazioni della staffetta, hanno consentito il corretto svolgimento della manifestazione.

In maglia gialla i ragazzi di Siena, in maglia azzurra quelli di Terni, entrambe con la scritta "Staffetta dell'Amicizia Terni Siena", offerta dal Coni di Terni. Per tutti i partecipanti in dono anche un cappellino del Coni di Siena. Vincitori e vinti alla fine hanno ricevuto la stessa grande coppa consegnata dal vice prefetto Salvatore Grillo. A riceverla da una parte il presidente del Coni di Terni Massimo Carignani, dall'altra il suo omologo senese Roberto Montermini.

Il successo della staffetta, ben oltre le previsioni ha imposto l'impegno da parte di tutti a una edizione futura addirittura allargata. Un gemellaggio dunque quello tra Terni e Siena destinato a fare ancora molta strada.

 

(LA VOCE del 18/11/2002)

 

Vedi anche:
Click